Scende da auto per fare pipì ma cade da dirupo e muore

È sceso dall’auto per fare pipì, ma ha perso l’equilibrio ed è precipitato in un dirupo. È morto così un 83enne di Cepagatti, caduto ieri in un dirupo a Orsogna.

Trasportato d’urgenza in ospedale, è spirato poco dopo per le gravi lesioni alla spina dorsale e al petto. L’uomo era in macchina con il nipote, quando ha chiesto di fermarsi e scendere. Non vedendolo più tornare verso la macchina, il nipote lo ha chiamato al cellulare, scoprendo così la caduta. Dopo essere stato recuperato da una squadra di vigili del fuoco, l’anziano è stato trasportato in elicottero in ospedale ma per lui non c’è stato niente da fare.

Fonte Pescara Today

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online