Expò 2015, i ragazzi del Liceo Medi nel padiglione Biodiversity Park

11424472_824446890984641_2286698166473467395_oCICCIANO- Tra gli studenti del Liceo Statale Enrico Medi di Cicciano, diretto dal preside Pasquale Amato,  sono stati selezionati 21 allievi per partecipare a uno stage lavorativo-formativo dal 15 giugno 2015 al 10 luglio 2015, all’interno del padiglione “Biodiversity Park” all’Expo Milano 2015, (nato dalla collaborazione tra BolognaFiere, Expo 2015 S.p.A., il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e Federbio). I circa 1100 alunni del Liceo Medi provengono, per lo più, dai comuni di Cicciano, Camposano, Cimitile, Nola, Avella, Comiziano, Saviano, Baiano, Mugnano del Cardinale, Acerra, appartenenti alle province di Napoli e Avellino.

Lo stage rientra nel Progetto C-5-Fsepac_Por_Campania-2013-168 ”La luce di un’idea”, (organizzato in collaborazione con Assoform Rimini e E.A.R.T.H. Academy rete europea per lo sviluppo territoriale e finanziato con Fondi Europei), che prevede la formazione al “Biodiversity Park”, strutturato in sei aree tematiche: semi, cereali, legumi e derivati, frutta, ortaggi e trasformati, olio e vino, prodotti da allevamento, erboristeria, integratori, benessere, servizi, tecnologie, formazione e certificazione. Vengono narrate le eccellenze e le storie di agricoltori che aiutano a salvaguardare con il loro lavoro gli ecosistemi naturali e la biodiversità.

Il gruppo degli allievi è  accompagnato dai Tutor scolastici,Valter De Vito e Luigi Roberto Rapidà.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online