Fa sesso con prostituta e poi la rapina con un complice, arrestati

NAPOLI – I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Poggioreale hanno arrestato per rapina aggravata G.O., 22 anni, e C. S., 19 anni. I 2 giovani sono stati notati in via delle Repubbliche Marinare mentre rapinavano una prostituta straniera. Alla vista dei carabinieri hanno tentato la fuga in sella ad uno scooter, venendo comunque bloccati dopo breve inseguimento. In particolare i 2 giovani avevano avvicinato la vittima e dopo che il 22enne aveva consumato un rapporto sessuale a pagamento, aveva preteso dalla stessa, con la minaccia di una pinza, la restituzione del compenso pagato (10 euro), strappandole di dosso la borsa che successivamente è stata recuperata dai militari e restituita alla donna. Gli arrestati sono nel carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online