Tra rifiuti e mobili in una stanza abbandonata spunta arsenale

NAPOLI –  Gli agenti del commissariato di Polizia Decumani  in seguito ad accurate indagini, nel pomeriggio di ieri, hanno effettuato dei controlli nel centro storico ed in particolare in Vico San Nicola a Nilo. All’interno di un complesso edilizio, durante una delle ispezione, che gli agenti stanno effettuando da giorni, hanno notato una stanza in disuso con la porta di ingresso aperta ed all’interno materiale di risulta e mobili abbandonati. Dal controllo, i poliziotti, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola a tamburo carica –  marca Smith Wesson 357 Magnum , numeroso munizionamento di vario calibro, il tutto custodito in una borsa semi aperta. Gli agenti hanno notato anche una felpa di colore blu ed inoltre in un angolo della stanza, poggiato su di un mobile ed avvolto da un lenzuolo, è stato rinvenuto e sequestrato un fucile uso caccia.  Ed infine occultata sotto dei materiali di risulta veniva rinvenuta una pistola modello Beretta 98/FS rifornita di caricatore bifilare con relative cartucce. Tutte le armi ed il munizionamento sono state sottoposte a sequestro e saranno al vaglio della Polizia Scientifica per gli accertamenti tecnico-balistici.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online