Dramma della gelosia: moglie gelosa stacca un dito all’amante del marito

NAPOLI –  I poliziotti del Commissariato di Polizia San Ferdinando hanno denunciato in stato di libertà due donne R.A. di 38anni e M.R.D. 37enne, napoletane, per essersi rese responsabili del reato di lesioni gravi. Gli agenti, ieri pomeriggio, in servizio  di controllo del territorio percorrendo via Sant’Anna di Palazzo sono stati allertati da alcuni passati per una violenta lite in atto tra due donne. Immediatamente intervenuti, i poliziotti hanno notato  la 38enne in forte stato di agitazione ed un uomo , intervenuto a suo dire per separare le donne, con una ferita sanguinante al polso. I polizotti hanno pertanto accertato che poco prima la 37enne,  a seguito di una violenta lite con l’altra donna veniva immediatamente soccorsa nel più vicino ospedale, con ferita da morso con amputazione del dito di una mano ed escoriazioni varie. Gli agenti hanno pertanto allertato i soccorsi per le ferite riportate quindi anche dalla 38enne e dall’uomo intervenuto per sedare la lite. La 38enne e l’uomo, per le ferite riportate sono stati quindi soccorsi e medicati presso un’altra struttura ospedaliera. I poliziotti hanno identificato le donne e le hanno denunciate in stato di libertà.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online