Rifiuti, De Luca: “No a termovalorizzatori e mai più discariche”. Ecoballe allo Stir di Tufino

NAPOLI – Nel corso della sua conferenza stampa odierna, il governatore campano, Vincenzo De Luca, ha annunciato la sua linea sui rifiuti: no ad altri termovalorizzatori e mai più discariche. “Un terzo delle ecoballe sarà smaltito in altre regioni e c’è già la disponibilità della Toscana. Per le altre saranno potenziati gli Stir di Tufino, Giugliano e Caivano” ha detto il presidente della Regione presentando il piano di smaltimento delle ecoballe. Lavoro in Campania, De Luca: “piano straordinario di rilancio col Governo”. “In concertazione con il Governo – in merito ai dati divulgati dall’Istat sul calo del tasso di disoccupazione, che tuttavia registrano ancora un netto divario tra nord e mezzogiorno – abbiamo previsto un piano di rilancio straordinario dell’economia della nostra regione». Lo annuncia il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. «Siamo collocati sulla linea del merito e non del clientelismo. In programma, investimenti importanti nei principali settori di sviluppo, in modo particolare per valorizzare le eccellenze campane, tutelare l’ambiente e garantire la legalità nei nostri territori”, spiega.

Print Friendly, PDF & Email