Fermati al casello autostradale della A16 con auto senza assicurazione e motorini rubati, denunciati

AVELLINO – Fermato per un normale controllo da una pattuglia Polizia Stradale di Avellino Ovest al Casello Autostradale della Napoli-Bari, alla guida di un’Opel Astra, un cittadino tunisino accompagnato da tre connazionali, ha esibito documentazione assicurativa falsa. Al momento del controllo  forniva un tagliando assicurativo falso, ma la cosa non è sfuggita agli agenti che hanno effettuato le necessarie verifiche, ritirata la patente di guida e sequestrato il veicolo. Accompagnati presso la locale caserma, si accertava che sul vano portabagagli, occultati da un telone, vi erano tre ciclomotori con telaio completamente abraso e privi di qualsiasi documento attestante la provenienza. Per questo motivo, i quattro tunisini venivano denunciati per ricettazione e riciclaggio. Il conducente, inoltre,  è stato denunciato per circolazione con polizza assicurativa falsa, patente di guida ritirata ed il veicolo sottoposto a sequestro unitamente ai  ciclomotori.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online