Litiga con la moglie e la minaccia con la pistola, arrestato

SAN GIUSEPPE VESUVIANO –  Gli agenti del commissariato di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato Vasyl Biyak 33enne ucraino, per il reato di porto abusivo di arma comune da sparo. I poliziotti sono intervenuti nella tarda serata di ieri in via del Telefono per una lite domestica. Gli agenti giunti sul posto hanno bloccato l’uomo in evidente stato di ebrezza ed hanno accertato che poco prima aveva minacciato la moglie con una pistola. La donna spaventata era riuscita a lanciare fuori di casa, nel cortile sottostante, l’arma, una pistola semi automatica cal9 P.A.K. marca ZORAKI, MOL.914-S. scappando subito dopo. I poliziotti da un controllo nel cortile hanno rinvenuto e sequestrato l’arma completa di caricatore ma priva di proiettili. L’uomo è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale. L’uomo, irregolare sul territorio nazionale, ha anche numerosi precedenti di polizia.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online