Nola, il veglione di Capodanno si fa di pomeriggio con Clementino e Sal Da Vinci

NOLA – Conto alla rovescia per il Capodanno nolano. L’atteso galà pomeridiano che anticipa la lunga notte di san Silvestro si terrà dalle 15 alle 17,30 di domani, giovedì 31 dicembre patrocinato dall’amministrazione comunale di Nola guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessorato ai beni culturali retto da Cinzia Trinchese. Cornice dell’inedito spettacolo sarà piazza Duomo pronta ad accogliere artisti del calibro di  Sal Da Vinci, gli Arteteca, Clementino, Luca Sepe ed Antonio Manganiello protagonisti di uno show che coniugherà musica, cabaret ed intrattenimento.  Ad animare il palco di piazza Duomo, tra fan in delirio e performance scenografiche, gli sketch del popolare duo di Made in Sud, gli Arteteca, il noto repertorio musicale di Sal Da Vinci e le incursioni artistiche di Luca Sepe ed Antonio Manganiello, entrambi speaker di radio Kiss Kiss Italia. A Nola anche il rapper Clementino che, alla vigilia della sua partecipazione al festival di Sanremo, riceverà un riconoscimento dalla città “per aver contribuito a dare rilevanza internazionale alla ‘sua’ Nola”. Due ore di puro spettacolo in attesa di brindare tutti insieme all’arrivo del nuovo anno.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online