Commercio di schiavi, 50enne arrestato dai carabinieri

SOMMA VESUVIANA- Dovrà scontare 4 anni ed 11 mesi di carcere il 50enne romeno arrestato nei giorni scorsi a Somma Vesuviana con l’accusa di tratta e commercio di schiavi. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri dell’aliquota operativa di Castello di Cisterna perché destinatario dell’ordine di carcerazione emesso dalla Corte di appello di Napoli. Il reato fu compiuto nel 2009, il romeno si trova ora in carcere.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online