Raid vandalico a Villa favorita: 3 minorenni nei guai

ERCOLANO- Durante i servizi di controllo del territorio per la sicurezza dei siti d’arte, i carabinieri della Tenenza di Ercolano, allertati da un privato cittadino e intervenuti insieme al personale della Polizia Locale, hanno sorpreso un 16enne, un 13enne e un 12enneo all’interno di un fabbricato del complesso di Villa Favorita (edificio storico gestito dall’Ente Ville Vesuviane). I tre minori pochi istanti prima avevano rotto 2 vetri delle portefinestre e sparso la polvere degli estintori in più punti della struttura. I tre (uno solo in età imputabile) sono stati segnalati per danneggiamento e violazione di domicilio in concorso. Sono stati poi affidati ai genitori.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online