Gigli spogliati sotto la pioggia, scoppia la polemica a Nola

pioggia_ortolanoNOLA- Gigli spogliati sotto la pioggia e tra le polemiche. E’ stata una serata ad alta tensione quella vissuta ieri a Nola dove erano in programma le tradizionali “prove di spalla” delle paranze. Ma i “gigli spogliati” si sono trasformati nell’ennesima occasione di scontro tra gli amanti della festa e la fondazione festa dei gigli “colpevole”, a dire dei presenti, di non avere dato un indirizzo preciso alle paranze circa la condotta da tenere in caso di pioggia. Ieri sera dunque due delle “squadre” hanno alzato nonostante la strada scivolosa e la pioggia intermitente perché i capiparanza hanno ritenuto, in mancanza di diverse disposizioni della fondazione e delle forze dell’ordine, di potere alzare le macchine da festa ed offrire il consueto spettacolo di forza ed entusiasmo al popolo gigliante. Le paranze che hanno fatto danzare gli obelischi ancora spogli sono l’Insuperabile Barrese e la Pollicino per Sarto ed Ortolano. Gli altri due capoparanza di Calzolaio e Panettiere invece hanno deciso di prorogare l’esibizione a stasera visti i pericoli di una ballata sotto la pioggia.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online