mercoledì, Giugno 19, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Nola, pool Terra dei fuochi scopre discarica su 7bis

NOLA- Una discarica di rifiuti industriali abbandonati tra l’ex isola ecologica del Comune di Nola e l’alveo Casamarciano. E’ stata scoperta dagli agenti della Polizia locale di Nola, coordinata dal comandante Luigi Maiello,  lungo la 7bis. I vigili hanno proceduto a sequestrare l’area in attesa della caratterizzazione dei rifiuti da parte dell’Arpac. Il controllo è avvenuto questa mattina e ha portato alla scoperta del grosso cumulo di sacchi riportanti il nome di una azienda di Nola poco distante dal luogo degli sversamenti. I rifiuti sono speciali e pericolosi, insiemi all’area la Polizia locale ha sequestrato anche quattro distinte di taglio riportanti sempre il nome dell’azienda nolana. Indizi utili per risalire ai responsabili dell’abbandono dell’immondizia. L’operazione di oggi si inserisce nel novero delle attività che il sindaco Geremia Biancardi ha delegato ad un vero e proprio pool di polizia giudiziaria, il “nucleo investigativo ambiente e terra dei fuochi” istituito presso la Polizia locale. Il pool è composto da due agenti che hanno avuto già esperienze investigative in indagini sui reati predatori e che sono specializzati anche nell’utilizzo di apparecchiature tecniche sulla scorta dell’esperienza coordinata dell’autorità giudiziaria. Per stanare chi inquina verranno usate particolari metodologie come le fototrappole , dispositivi fotografici mimetizzati per immortalare gli incivili. Nei prossimi giorni l’immondizia sequestrata oggi verrà ‘analizzata’ per risalire ai responsabili.

immondizia1immondizia2immondizia3

 

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com