Incendio alla Gescal di Nola: sostegno di Comune e Iacp a 25 evacuati

NOLA- Dopo l’incendio in una palazzina popolare di via Bixio il Comune di Nola ha disposto la costituzione del Centro Operativo Comunale per assicurare che le persone evacuate possano ricevere adeguata ospitalità ed assistenza. Si tratta di venticinque persone, tra cui 4 minorenni, che compongono i sei nuclei familiari colpiti da quanto accaduto le sere scorse. Nel complesso di edilizia popolare della Gescal si scatenò un incendio che ha determinato l’evacuazione delle famiglie. A queste venticinque persone il Comune assicurerà la possibilità di alloggiare fino al 3 ottobre prossimo in una struttura adeguata, individuata dall’Ufficio politiche sociali ed a spese dell’Istituto case popolari, proprietario dell’immobile.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online