Nola, paura in via Feudo per la rottura di una condotta del gas

NOLA- Tanta paura ieri pomeriggio tra i residenti di via Feudo a Nola. Intorno alle 14,a causa dei lavori per la predispozione della linea Telecom, un escavatore ha tranciato di netto una conduttura del gas. Aria irrespirabile e comprensibile tensione tra le persone presenti: una minima scintilla avrebbe potuto causare una esplosione, con il rischio di coinvolgere anche il vicino distributore di benzina e metano. Subito sul posto i carabinieri della Compagnia di Nola che hanno bloccato il traffico ed allontanato i curiosi favorendo l’intervento dei vigili del fuoco cui è spettato mettere in sicurezza l’area mentre i tecnici della Napoletana Gas hanno provveduto a bloccare la linea tranciata. Dopo tre ore di lavoro la tensione dei residenti si è sciolta in un applauso per carabinieri, vigili del fuoco e tecnici che con tempestività hanno risolto una grana davvero pericolosa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online