sabato, Maggio 25, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Camposano: Procura indaga su discarica, sindaco querela per un commento su Fb

CAMPOSANO- Discarica di rifiuti dinanzi il campo sportivo di Camposano, la Procura apre un fascicolo di indagine. In base ad una informativa depositata dai carabinieri della stazione di Cimitile, gli inquirenti dovranno valutare la posizione del sindaco Franco Barbato ed altre otto persone in merito a quanto accaduto e denunciato da alcuni cittadini un mese fa. Proprio i carabinieri di Cimitile intervennero presso il campo sportivo il 12 dicembre scorso sulla base di una segnalazione di alcuni cittadini e del consigliere di minoranza Carmela Rescigno. I militari dell’Arma presero atto della situazione: nell’area antistante il campo di calcio erano stati sversati, pare abusivamente, rifiuti di ogni genere provenienti dal  camposanto e da altre zone del paese. Una condizione documentata anche con un dossier fotografico poi diffuso sul web. Ad un mese dalla denuncia, la Procura di Nola apre un fascicolo sulla vicenda. Una vicenda che ha portato anche altri strascichi e che si sta consumando tra accuse e querele incrociate. Tra i cittadini che denunciarono quanto accaduto al campo sportivo uno è stato poi querelato dal sindaco Franco Barbato per alcuni commenti su Facebook. Barbato ha annunciato la querela, pubblicandone uno stralcio. “Ho presentato denuncia querela- ha scritto Barbato- contro il signore che pensa di potere usare i social per sparlare offendendo le istituzioni o forse pensando che infangandomi possa addirittura dimostrare che i politici sono tutti uguali”. Una decisione che ha provocato la levata di scudi dell’opposizione consiliare e altri cittadini in favore della persona denunciata per diffamazione a mezzo stampa. In queste ore sul web circola l’hashtag #querelaancheme per contestare la scelta del primo cittadino e schierarsi al fianco delconcittadino. Il clima politico a Camposano, dunque, resta bollente nonostante le rigide temperature di questi giorni.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com