Nola: lite per un caffè al bar, tre giovani aggrediti a bastonate

NOLA- Un banale diverbio, gli animi accesi dall’alcol e dai postumi della festa appena trascorsa. Una precedenza al bancone saltata ed ecco che scoppia il diverbio: futile e violento. Sono stati chiariti dai carabinieri di Nola i motivi della aggressione contro tre giovani avvenuta la mattina di Capodanno in un noto bar della Nazionale delle Puglie. Sei le persone coinvolte, tutti maschi che si sono affrontati a parole e poi sono venuti alle mani. Uno di loro ha brandito un bastone di legno con cui ha colpito uno degli avversari. I fatti si sono svolti dinanzi il bancone del locale. I giovani coinvolti, evidentemente ancora in stato di ebbrezza, hanno iniziato a litigare per avere prima un caffè. Ad avere la peggio è stato un ragazzo colpito alla testa con una mazza di legno. Insieme a due amici il giovane si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale di Nola dove è stato sottoposto ad una tac per la presenza di una emorragia. Gli altri due sono stati dimessi con prognosi di tre giorni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online