Impiegati assenti da lavoro, 9 indagati alla II Municipalità di Napoli

NAPOLI- Due impiegati interdetti dai pubblici uffici per due mesi. Lo ha deciso il gip del tribunale di Napoli nei confronti di dipendenti della seconda municipalità della città partenopea indagati per truffa continuata e aggravata ai danni di ente pubblico, false attestazioni o certificazioni della presenza in servizio mediante modalità fraudolente. Stando alle indagini compiute anche con videoregistrazioni e pedinamenti, i due si assentavano dal posto di lavoro per recarsi a sbrigare faccende private o utilizzavano il badge marca presenze a proprio vantaggio. Altri sette impiegati risultato indagati, si tratta di un sottoufficiale della polizia municipale, un assistente sociale, un istruttore della vigilanza parchi, due amministrativi e un addetto alla corrispondenza del centro assistenza sociale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online