Minacce, indagato Luigi Cesaro

Un invito a comparire per rendere interrogatorio è stato emesso dalla Dda di Napoli nei confronti del deputato di Forza Italia Luigi Cesaro nell’ambito dell’inchiesta sulla gestione degli appalti nel comune di Sant’Antimo. A quanto si è appreso il parlamentare è indagato per minacce a pubblico ufficiale, reato aggravato dall’articolo 7 per le modalità mafiose, in relazione a presunte pressioni che avrebbe esercitato nei confronti di una funzionaria del Comune di Sant’Antimo per la realizzazione di opere da parte di imprese di cui sono titolari i fratelli, già destinatari di un’ordinanza cautelare nei giorni scorsi. (ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online