Brusciano: rinvenuta pistola in vano ascensore

BRUSCIANO- I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno rinvenuto nel vano ascensore di una palazzina del complesso “ex legge 219” una semiautomatica con matricola abrasa, colpo in canna e 7 cartucce nel caricatore. E’ stata sequestrata a carico di ignoti e inviata al Racis per verificare se sia stata impugnata in fatti di intimidazione o di sangue.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online