Viabilità: parroco con megafono manda a quel paese Provincia

“Pensate che veniamo dalla montagna? Allora andate a quel paese”. Lo ha urlato per megafono don Annibale Di Stasio, parroco di Montefalcone di Val Fortore, ai vertici della Provincia guidando i suoi fedeli del Fortore nel corteo di protesta nella città di Benevento per denunciare le gravi criticità delle arterie provinciali nell’area del Fortore. “Si vergogni – ha detto nel suo discorso rivolgendosi al presidente della Provincia Ricci – perché quando si ha un impegno in agenda si è ‘costretti’ a mantenerlo. E’ un atteggiamento poco serio”. “Sabato – ha concluso il parroco – ha ricevuto anche una telefonata del vescovo della diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia, ma non ha risposto. O lei si fa trovare o si deve dimettere”. (Ansa)





Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com