Assenteismo all’Agenzia delle Entrate, sette dipendenti indagati

CASERTA- Sette dipendenti del Reparto Uffici Servizi di Pubblicità immobiliare dell’Agenzia delle Entrate di Caserta indagati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. A carica dei sette impiegati l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tre volte a settimana, misura richiesta a seguito di una indagine dei giudici casertani che contestano loro il  reato di truffa aggravata continuata in concorso e di falsa attestazione della loro presenza in servizio attraverso l’impiego di modalità fraudolente. In particolare, la Procura ha svelato il costante e reiterato assenteismo in quell’ufficio. Sedici dipendenti sono stati monitorati nel corso dei mesi, e si è scoperto che si allontanavano senza giustificato motivo dal posto di lavoro durante l’orario di servizio omettendo di far risultare, mediante timbratura della scheda magnetica nell’apposito orologio segnatempo, il periodo di assenza. In particolare, è stato accertato che gli indagati, in concorso tra loro, provvedevano ad operare la timbratura della scheda magnetica per conto del dipendente assente sia per l’orario d’ingresso, sia per quello d’uscita.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com