Droga nella stufetta, arrestata una 35enne di Pomigliano

POMIGLIANO D’ARCO-Nascondeva droga in una stifetta, 35enne nei guai. Rosaria Oppolo è stata arrestata dai carabinieri perché aveva in casauna pietra da  70 grammi di crack e 300 dosi di cocaina, hashish e crack. Il nascondiglio utilizzato era il corpo di una stufetta a piantana. In casa la 35enne si dedicava al confezionamento di dosi: si era procurata infatti cellulari con cui “lavorare”, coltelli, trita-erba, bilancini e cellophane.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online