Ubriaco alla guida provoca morte 21enne: romano arrestato per omicidio stradale

ISCHIA- Questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Ischia  hanno proceduto all’arresto di D B. C., 27enne romano accusato di omicidio stradale aggravato. A Casamicciola Terme, in via Castiglione, i poliziotti hanno trovato il giovane che assisteva una donna riversa a terra ed ancora in vita. La donna, una 21enne ucraina di nome Micaela, è poi morta durante il trasporto in ospedale. Secondo quanto ricostruito, la ragazza era in auto con il 27enne e coin un’altra donna. A causa della forte velocità e dallo stato psicofisico alterato dall’assunzione di bevande alcoliche,  D.B.C., mentre stava effettuando manovra di sorpasso, ha urtato con le ruote  della propria vettura il bordo del marciapiedi, perdendone il controllo e facendo sbalzare dal finestrino anteriore la giovane donna ucraina.  Questa condotta ha portato i poliziotti ad effettuare l’alcool-test al giovane conducente, che dal primo esame è risultato essere positivo. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, D. B.C., è stato accompagnato presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com