Brusciano, folla aiuta pusher in fuga ma carabinieri lo arrestano

BRUSCIANO- I carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato a Brusciano Giovanni Russo, un 37enne di Castello di Cisterna bloccato in via Paolo Borsellino, all’interno del complesso di edilizia popolare “Ex legge 219”, perché in possesso di 2 panetti di hashish del peso complessivo di 200 grammi. Vistosi scoperto, per sottrarsi all’arresto ha tentato di dileguarsi a piedi aiutato da alcune persone accorse sul posto ma è stato poco dopo raggiunto immobilizzato con l’ausilio di altri militari fatti intervenire sul posto.
Denunciata in stato di libertà per resistenza e violenza a pubblico ufficiale una sua congiunta 33enne che era accorsa per poi scagliarsi contro uno dei carabinieri. L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com