Arrestati i pusher della stazione ferroviaria di Villa Literno

VILLA LITERNO- Spaccio in stazione, due arresti dei carabinieri. Si tratta di Stefano Maisto, 21 anni, e Gaetano Papa di 19 che nei pressi della stazione ferroviaria di Villa Literno avevano organizzato una attività fiorente di spaccio di hashish e marijuana. Maisto spacciava e Papa incassava e per evitare controlli i due, seduti sopra una panchina, nascondevano la sostanza stupefacente nel vano di un tombino ed i soldi all’interno dell’autovettura Fiat Punto, di proprietà del Papa, ivi parcheggiata. Il loro giro è però stato stroncato dai carabinieri che li hanno arrestati sul fatto mentre vendevano una dosa ad un giovane.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com