Erbacce in paese, sindaco di Buonabitacolo le fa brucare da caprette

SALERNO- La rotatoria di ingresso al paese è invasa dalle erbacce ed alcuni cittadini protestano nei confronti del sindaco. Il primo cittadino, Giancarlo Guercio, risponde, tra ironia e provocazione, recandosi sulla rotatoria con due capre per far brucare l’erba. Accade a Buonabitacolo, piccolo centro a sud di Salerno. “Ho voluto rispondere – commenta il sindaco – in una maniera molto particolare. Prima di protestare, i miei concittadini dovrebbero informarsi bene. La pulizia della rotatoria è di competenza dell’Anas, e non comunale”. La scorsa primavera aveva sollevato commenti e polemiche l’iniziativa, promossa dal Campidoglio, di utilizzare le pecore come tosa-erba in 20 parchi di periferia di Roma. (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com