Amianto e pneumatici scaricati nel canale dei Regi Lagni

L’ennesimo sfregio ambientale. E’ quello scoperto dagli agenti della polizia metropolitana di Napoli, coordinati dal comandante Lucia Rea, supportati dalle guardie volontarie della Lipu. Durante il pattugliamento nel territorio dei comuni di Caivano, Marigliano ed Acerra, nel canale dei Regi Lagni, sono state rinvenuti diverse lastre di amianto e pneumatici usati abbandonati tra la vegetazione e a ridosso di terreni coltivali. Al termine dell’operazione sono stati avvisati gli enti comunali interessati e gli esperti dell’Asl per la messa in sicurezza e la bonifica immediata dell’area.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com