Cicciano, rifiuti pericolosi in un campo agricolo: denunciato 34enne di Tufino

CICCIANO – Continuano senza sosta gli sversamenti abusivi sul territorio ciccianese. Illeciti scoperti dai carabinieri della stazione di Cicciano, agli ordini del comandante Giuseppe Giudice, in collaborazione con la stazione carabinieri Forestale di Roccatainola. I militari nel corso di una intensa mattinata di controlli nelle campagne dell’area scoprivano in via Caserta un deposito di rifiuti. Alla fine dei controlli i carabinieri hanno denunciato G. G., 34 anni, di Tufino per deposito e smaltimento di rifiuti pericolosi consistito in scarti di materiale edile depositati sul campo agricolo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com