Tragico incidente sull’A2, morti padre e figlio: erano operai siciliani

Gianluca Martines, 37 anni

Tragedia sull’autostrada del Mediterraneo, la A2, tra gli svincoli di Eboli e Campagna. Ci sono due morti: sono padre e figlio, rispettivamente di 67 e 37 anni e stavano rientrando a Gela in Sicilia da Roma. Sono Carmelo e Gianluca Martines, lavoratori nel mondo dell’edilizia. Il fatto è avvenuto probabilmente a causa di uno sbandamento del mezzo, forse determinato da un colpo di sonno. Il conducente ha perso il controllo dell’auto Citroen Berlingo probabilmente per un colpo di sonno, Con loro, sul sedile posteriore, c’era anche l’altro figlio di 44 anni, ricoverato in ospedale con diverse lesioni giudicate guaribili in 30 giorni.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com