Napoli, in fila per tampone sputa su sanitari del Cotugno: due in quarantena

Cimitile, sindaco Provvisiero annuncia caso di coronavirus: tornava dai Balcani

Un caso di coronavirus a Cimitile. Lo annuncia direttamente il sindaco della città delle basiliche paleocristiane Nunzio Provvisiero: “L’Asl ci ha comunicato che c’è un caso positivo al Covid. Ovviamente resteremo in costante contatto con la stessa azienda sanitaria per ulteriori aggiornamenti. La raccomandazione che mi preme fare è quella di indossare la mascherina nei luoghi chiusi, e all’aperto nel caso di assembramenti, così come prescritto, e di lavare e disinfettare regolarmente le mani. Vi aggiornerò su ogni eventuale sviluppo”. Secondo il “Mattino” si tratta di un giovane giunto con il 118 da Cimitile aggravatosi durante il tragitto in ambulanza e finito direttamente in terapia sub intensiva. Accusa febbre e insufficienza respiratoria. È sottoposto a terapia specifica e a ventilazione forzata ad alti flussi. Alla Tac emerge la tipica polmonite da Covid. Il paziente è rientrato da pochi giorni dall’estero, in particolare dai Balcani.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online