Coronavirus a Cicciano, insegnante positivo: chiusa la scuola Giovanni Bovio

CICCIANO – Appena riaperta, già chiude. Il sindaco di Cicciano Giovanni Corrado ha sospeso, con l’ordinanza numero 28, dal 26 gennaio fino al 1 febbraio le lezioni alla scuola elementare “Giovanni Bovio”. Il motivo è la comunicazione del dirigente scolastico inviata in tarda serata al primo cittadino in cui si informa di un caso di covid 19 contratto da un insegnante. Da qui la decisione di chiudere la scuola del plesso di via Marconi fino al prossimo 1 febbraio per permettere di effettuare la sanificazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online