Marigliano, spunta eternit durante i controlli della polizia locale: scatta il sequestro

MARIGLIANO – Spunta amianto durante i controlli della polizia locale a Marigliano. La scoperta è del nucleo di polizia edilizia diretto dal maresciallo Ardolino durante un accertamento ispettivo su un permesso a costruire per abbattimento e ricostruzione. Gli agenti hanno verificato che nelle fasi della lavorazione era stato prodotto materiale di risulta di cui non sono stati forniti i formulari a discarica. Tra gli scarti stipate anche onduline di eternit pronte per essere smaltite irregolarmente senza piano di caratterizzazione. Gli agenti hanno sequestrato un’area di 200 metri quadrati e fatto partire un immediato ordine di bonifica dopo l’intervento diretto del comandante Emiliano Nacar arrivato sui luoghi per coordinare le operazioni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online