Nola liceo carducci

Cervelloni oltre la Dad, il liceo Carducci di Nola “festeggia” 57 alunni da 100/100

Gli studenti delle classi quinte del liceo “Giosuè Carducci” di Nola, da qualche giorno, hanno concluso il loro esame di stato, superandolo con risultati degni di nota. Su una platea di 187 “maturi”, la sede di Nola (con le sue sei quinte del liceo classico) e quella di Casamarciano (con le sue tre quinte del liceo delle Scienze Umane, una delle quali con opzione Economico-Sociale), con la ragguardevole percentuale del 30%, hanno fatto registrare ben 57 “punteggi pieni”: 44 alunni hanno conseguito una votazione pari a 100/100 e 13 sono stati premiati anche con la lode. Gli studenti “carducciani” hanno dimostrato, ancora una volta, di aver acquisito le competenze necessarie per poter raggiungere risultati di rilievo, anche in un periodo così delicato come quello che stiamo vivendo, che li ha costretti ad un anno e mezzo di didattica a distanza. Innegabile la soddisfazione del dirigente scolastico, Assunta Compagnone, e di tutta la comunità scolastica, che rivolgono affettuosi auguri a tutti i neo-diplomati ed alle rispettive famiglie, con il classico “Ad maiora semper!”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online