Portici, spintona e schiaffeggia la moglie che riesce a scappare: arrestato

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie un 34enne del posto. I militari – allertati dal 112 – sono intervenuti presso l’abitazione dei coniugi. L’ennesima lite per futili motivi – problemi economici questa volta. Lui la aggredisce. Le tira con forza i capelli, la spintona e la schiaffeggia. La donna riesce a sfuggire e si barrica in una stanza dell’appartamento. Riesce a chiamare i militari che arrivano poco dopo. Il 34enne viene bloccato ed arrestato per essere accompagnato al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online