Cicciano, raid incendiario al cimitero contro gazebo di un fioraio

CICCIANO – Mani incendiarie nel cuore della notte. Mani che hanno cosparso di benzina, nella notte tra il 30 e 31 ottobre il telone di un fioraio della zona e che hanno, per fortuna, danneggiato solo la parte esterna del gazebo allestito al cimitero di Cicciano per i giorni della ricorrenza dei defunti. Secondo quanto denunciato e ricostruito dal proprietario “è un vero e proprio atto intimidatorio” che non ha impedito il regolare svolgimento dell’attività. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Nola.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online