Vaiolo delle scimmie, primo caso nel Casertano

Primo caso di vaiolo delle scimmie nel Casertano. Si tratta di un italiano che lavora nella base Us Navy di Gricignano d’Aversa e che nelle scorse settimane avrebbe effettuato un viaggio in Africa e che avrebbe manifestato qualche sintomo al ritorno a lavoro.

La positività è stata accertata dall’ospedale Cotugno di Napoli il 18 luglio scorso. Da informazioni che l’Asl di Caserta ha ricevuto dal responsabile medico della base Us Navy, è emerso che il paziente sta migliorando ed è in isolamento presso il presidio sanitario della base statunitense.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online