Bottiglia contro porta casa sindaco di Melito

Una bottiglia di vetro è stata lanciata nella tarda serata di ieri contro l’abitazione del sindaco di Melito, Luciano Mottola.

I vetri andati in frantumi hanno richiamato l’attenzione dello stesso primo cittadino, che abita al primo piano di una palazzina del centro storico. Mottola uscito di casa ha inseguito il presunto autore del gesto che continuava ad imprecare contro il sindaco. Il primo cittadino di Melito ha chiamato i carabinieri della locale tenenza e nella mattinata di oggi ha formalizzato la denuncia.

Nei giorni scorsi sempre dinanzi all’abitazione ha trovato alcuni sacchetti pieni di rifiuti.
“Non riesco a comprendere le ragioni di quanto accaduto – spiega Mottola all’agenzia Ansa – da alcune settimane siamo impegnati un’azione di contrasto, con tolleranza zero, nei confronti di quanti lasciano i rifiuti per strada a tutte le ore. Di certo noi andremo avanti per la nostra strada”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online