Vuole essere visitato subito e minaccia medico: denunciato

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Arenella, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso l’ospedale Cto per la segnalazione di un’aggressione nei confronti di personale sanitario.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un medico il quale ha raccontato che, poco prima, un paziente lo aveva insultato e minacciato poiché pretendeva di essere subito visitato.

Gli agenti, pertanto, hanno bloccato l’uomo identificandolo per un 34enne napoletano, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Napoli, e lo hanno denunciato per violenza o minaccia a Pubblico Ufficiale, interruzione di pubblico servizio e violazione degli obblighi inerenti la misura cui è sottoposto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online