giovedì, Febbraio 29, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Sant’Antimo, cardellini “clandestini” venduti in piazza: 4 denunciati

Da molti anni al corso Unione Sovietica a Sant’Antimo si riuniscono appassionati di cardellini che espongono i loro preziosi esemplari e li lasciano cantare. Gli avventori così possono apprezzarne le qualità canore, i colori e lo stato di familiarità con l’uomo. Tutte caratteristiche che “fanno il prezzo” del cardellino.

“I cardellini in questione – afferma Fabio Procaccini, delegato provinciale della Lipu di Napoli – per lo più provengono dalla libertà, finiti nelle reti degli uccellatori, vengono inseriti nel circuito del commercio clandestino”.

I carabinieri forestali della speciale sezione operativa Antibracconaggio e Reati in danno agli Animali (Soarda) con sede a Roma insieme alle guardie venatorie e zoofile della Lipu di Napoli hanno fatto irruzione e dopo lo scompiglio ed il “fuggi fuggi” generale, 4 persone sono state bloccate con la loro “preziosissima” preda e denunciate all’Autorità Giudiziaria. La fauna sequestrata è stata liberata per ridurre ulteriore ed inutili sofferenze subite a seguito della traumatica cattura e detenzione in cattività.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com