Somma Vesuviana, rapina a mano armata nel bar tabacchi

Hanno minacciato una dipendente e portato via decine di stecche di sigarette di varie marche. Rapina, nelle prime ore del giorno, a Somma Vesuviana. Il ‘colpo’ è stato messo in atto nel bar tabacchi “Quinson Bar”, in via San Sossio.

Secondo quanto al momento ricostruito dai carabinieri della sezione radiomobile di Castello di Cisterna, ad agire alcune persone armate. Rapinato del suo cellulare anche un cliente presente in quel momento: non ci sono feriti. Indagini in corso per chiarire dinamica e individuare i malviventi.




Utenti online