domenica, Maggio 19, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Sviluppo aree interne: siglato protocollo tra Regione, Aiccre e Svimar

Un protocollo d’intesa sul delicato e attuale argomento dello spopolamento delle aree interne. Un documento per salvaguardare i borghi del mezzogiorno e per cercare di arginare lo spopolamento dei piccoli comuni affinché possano sopravvivere e rifiorire con progetti mirati e che guardano al futuro. E’ quello firmato questa mattina, nella sala Nassiriya della Regione Campania, fra Aiccre (associazione italiana per il consiglio dei comuni e delle regioni d’Europa), Svimar (associazione per lo sviluppo del mezzogiorno e delle aree interne) e Regione Campania, rappresentata dal consigliere regionale Giuseppe Sommese, presidente della commissione Affari Generali.

Al confronto hanno partecipato il presidente Svimar Giacomo Rosa, il presidente vicario Aiccre Campania Francesco Pastore, il segretario Aiccre Campania Oreste Ciasullo, il delegato Svimar Basilicata Michele Laurino, il presidente Anpci (associazione nazionale piccoli comuni d’Italia) e presidente della comunità montana del Fortore (Benevento) Zaccaria Spina, amministratori locali, rappresentanti associazioni delle autonomie locali e imprenditori.

“Sulla questione c’è una grande urgenza di interventi mirati poiché mancano leggi, strumenti e risorse umane per affrontare il futuro” spiega Sommese nel suo intervento. “Il primo aiuto concreto verrà dall’imminente concorso che mira ad assumere 5000 figure che andranno a sopperire le forti carenze nelle piante organiche delle amministrazioni. C’è poi una proposta di legge presentata insieme a Luca Cascone (presidente commissione trasporti) che include un finanziamento per la banda larga per le aree interne, l’istituzione di presidi sanitari e l’agevolazione per chi investe nelle suddette aree e piccoli comuni”.

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com