lunedì, Maggio 27, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Nola, tempesta di telefonate e pedina l’ex fino a casa: arrestato

NOLA  (Nello Lauro – Il Mattino.it) – Pochi mesi insieme, un rapporto mai decollato veramente e fine della storia. Ma lui, N. M., 31enne di Cava de’ Tirreni, non ha accettato la decisione di quella che è diventata la sua ex. Lei, coetanea, di Piazzolla di Nola, era stanca e ha troncato la relazione diventata per un periodo anche convivenza. Da quel momento è stato tutto un incubo. Telefonate continue, messaggi insistenti, minacce più o meno velate e anche pedinamenti fin sotto casa della donna per cercare di ritornare insieme. Niente. La 31enne non ha gradito l’attenzione morbosa del suo ex e ha denunciato ai carabinieri della compagnia di Nola i fatti e le sue paure. La svolta nelle indagini è avvenuta nella giornata di domenica: il 31enne era di nuovo vicino a casa di lei, ma questa volta ha trovato i militari del nucleo Radiomobile di Nola, sempre attenti al fenomeno della violenza di genere, che lo hanno arrestato per stalking e accompagnato al carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com