sabato, Giugno 22, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Casoria: usura ed estorsione, doppio arresto dei carabinieri

I carabinieri di Casoria hanno arrestato stamani due accusate di usura ed estorsione: per due prestiti di 5.000 e 4.000 euro avrebbero preteso migliaia di euro al mese a titolo di interessi. E al fine di ottenere la consegna di somme di denaro ormai non dovute avrebbero ripetutamente minacciato, anche di morte, la vittima. Le indagini hanno preso il via nell’aprile scorso a seguito della denuncia presentata dall’uomo costretto a pagare.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri i due presunti usurai, a fronte di un prestito di 5.000 euro la vittima avrebbe dovuto riconsegnare in un’unica soluzione l’intero capitale versato e, fino ad allora, versare 1.000 euro al mese di interessi. Stessa modalità per un prestito di 4.000 euro: in questo caso gli interessi sarebbero stati di 1.600 euro. Le indagini sono state condotte anche attraverso l’acquisizione di documentazione e movimentazioni bancarie. Sono in corso verifiche per individuare altre ulteriori vittime di usura.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com