domenica, Marzo 3, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Cimitero di auto e amianto: nuova “bomba” ecologica nel Nolano

(Nello Lauro – Il Mattino.it) – Un “cimitero” di auto. Vetture abbandonate, pezzi di carrozzeria tagliati e lasciati a marcire nelle campagne a ridosso dei canali dei Regi Lagni. E’ quanto hanno scoperto le guardie zoofile e venatorie della Lipu, coordinate da Giuseppe Salzano, durante i controlli nel “triangolo” tra Acerra, Nola e Marigliano. Non solo, nell’improvvisata e illegale discarica presenti anche materiali di risulta, amianto e resti di materiale plastico bruciato. Una vera “bomba” ecologica a cielo aperto. I volontari della Lipu hanno da subito segnalato i siti inquinati alla Sma Campania, anche per il pericolo che questi rifiuti possono costituire per la salute pubblica, soprattutto per le polveri d’amianto che possono depositarsi sulle colture dei campi circostanti a diretto contatto con le falde acquifere. “L’abbandono di questi materiali inquinanti  – sottolinea Fabio Procaccini, delegato provinciale Lipu – oltre ad essere frutto della inciviltà di qualcuno spesso è anche opera di una strategia malavitosa volta ad eludere i costi ed i controlli per lo smaltimento, specialmente quando si tratta di rifiuti pericolosi per l’uomo e per l’ambiente”.

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com