giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Fuga contromano in autostrada: arrestato 19enne dopo inseguimento

Fuga contromano in autostrada nel Napoletano. E’ successo a Casoria dove l’arresto del 19enne Nek Adzovic è scattato solo dopo un pericoloso inseguimento. In corso ricerche per altri due complici. Tutto è partito dal parcheggio dello store Ikea. Tre persone a bordo di un’Alfa 159 si aggiravano sospetti tra le ultime auto in sosta quando sono stati notati da un carabiniere libero dal servizio. Il militare si è avvicinato ma i tre lo hanno minacciato e sono scappati via. Ha, quindi, contattato la centrale operativa ed è partito l’inseguimento. I primi a intercettare l’Alfa sono stati i carabinieri della stazione di Arpino di Casoria.

La berlina ha imboccato contromano la Circumvallazione esterna di Casoria. I carabinieri li hanno inseguiti, anche quando hanno svoltato, ancora nel senso sbagliato, sull’autostrada A1. Durante la corsa i tre hanno speronato un altro veicolo, per fortuna senza scontri disastrosi. I tre fuggitivi hanno abbandonato l’auto nella piazzola di sosta davanti alla sezione di polizia stradale, hanno attraversato di corsa l’intera carreggiata autostradale ma dall’altra parte si sono ritrovati una seconda pattuglia. Il 19enne è finito in manette, gli altri due sono riusciti a fuggire.

Nella loro auto strumenti per lo scasso, sulla carrozzeria due targhe appartenenti ad un’auto rubata. Adzovic è ora in camera di sicurezza, in attesa di giudizio. Intanto continuano le ricerche per rintracciare i complici. Per gli occupanti del veicolo speronato qualche piccola lesione e tanto spavento.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com