domenica, Marzo 3, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Pestato a sangue sul treno dopo offese alla fidanzata: doppio arresto

Sarebbero gli autori una brutale aggressione ai danni di un 25enne consumatasi la sera dello scorso 5 ottobre su treno della Circumvesuviana tra le stazioni di Terzigno ed Ottaviano: la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa su richiesta della Procura dal gip di Nola che ha disposto il carcere per il 22enne Marouane Bachar, e il collocamento in comunità per un 17enne. Entrambi sono accusati di lesioni gravissime e minacce aggravate in concorso. Secondo quanto emerso dalle indagini della Squadra Mobile di Napoli e del commissariato di San Giuseppe Vesuviano i due avrebbero prima rivolto apprezzamenti offensivi alla fidanzata della vittima e poi, sotto la minaccia di un paio di forbici, colpito violentemente con calci e pugni il ragazzo che aveva protestato. A causa dell’aggressione la vittima ha riportato delle lesioni gravissime al capo ed all’addome: venne trasportato all’Ospedale del Mare in codice rosso poiché ritenuto in imminente pericolo di vita. Il giovane fu sottoposto a un delicato intervento chirurgico d’urgenza durante il quale venne asportata la milza.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com