giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Uomo investito da treno Circumvesuviana: era un rider di 50 anni

È stata identificata la persona investita e uccisa da un treno della Circumvesuviana ieri sera nella zona di un passaggio a livello, che l’uomo avrebbe attraversato nonostante (come sostenuto dall’Ente Autonomo Volturno che gestisce le linee vesuviane) fossero in azione i segnali luminosi ed acustici che segnalavano l’arrivo di un convoglio. Si tratta di Raffaele Acampora, 50 anni di Sant’Antonio Abate. Da ciò che si apprende la vittima sarebbe un rider addetto alle consegne a domicilio. Sul caso indaga la Procura di Nocera Inferiore, visto che la zona dove è avvenuto l’investimento, compresa tra le stazioni di San Pietro e Cangiano della tratta Torre Annunziata-Poggiomarino, ricade nel territorio salernitano della città di Scafati. Intanto da Eav fanno sapere che “la tratta precedentemente interrotta causa investimento, da inizio servizio di oggi è stata ripristinata e la circolazione è ripresa regolarmente su tutta la linea”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com