sabato, Giugno 15, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Carabinieri morti, la 31enne del Suv indagata per omicidio stradale

Francesco Ferraro (a sinistra) e Francesco Pastore

La Procura di Salerno contesta il reato di omicidio stradale alla donna di 31 anni, Nancy Liliano, ritenuta responsabile dell’incidente avvenuto nel Salernitano e costato la vita al maresciallo dei carabinieri Francesco Pastore, di 25 anni, e all’appuntato scelto dell’arma Francesco Ferraro, di 27 anni e nel quale è rimasto ferito il maresciallo Paolo Volpe, attualmente ricoverato in ospedale.  La donna alla guida di un Suv è risultata positiva all’alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest’ultima positività deve essere confermata da un controesame. E’ quanto si apprende in ambienti investigativi. La 31enne di Campagna ha precedenti per spaccio di stupefacenti: patteggiò una pena a tre anni di reclusione.

DOMANI I FUNERALI DI PASTORE – Lutto cittadino domani a Manfredonia nel Foggiano nel giorno dei funerali del maresciallo dei carabinieri Francesco Pastore di 25 anni morto nell’incidente stradale avvenuto in provincia di Salerno insieme al collega, l’appuntato Francesco Ferraro di 27 anni di Montesano Salentino nel Leccese. Le esequie si terranno in cattedrale alle 10 e saranno celebrate dall’arcivescovo della diocesi di Manfredonia, Vieste e San Giovanni Rotondo padre Franco Moscone. “Assicuro la mia preghiera di suffragio per i giovani estinti entrambi di nome Francesco, e quella di tutta la Chiesa che è in Manfredonia-Vieste-S.Giovanni Rotondo” – le parole dell’arcivescovo. Francesco Pastore era figlio di Matteo, carabiniere in servizio presso il radiomobile di San Giovanni Rotondo. Oltre al papà, lascia la mamma Chiara, la sorella Sara e la fidanzata Vilma. “Aveva fin da bambino la divisa cucita addosso – ricorda chi lo conosceva – Era cresciuto con il mito del suo papà”. Grande commozione e partecipazione ieri sera al rientro della salma del maresciallo a Manfredonia.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com