lunedì, Maggio 27, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Chiede soldi per ‘riti purificazione’: arrestata sensitiva

Si sarebbe fatta consegnate da una donna, che da poco aveva rotto la relazione con il suo fidanzato, la somma in contanti di 490 euro ed oggetti vari dal valore complessivo di 4.800 euro. Ed aveva convinto la donna che la consegna sarebbe stata una sorte di ‘rito di purificazione’. Così una donna di 53 anni di Quarto è stata arrestata dai carabinieri in esecuzione di un provvedimento emesso dal gip del tribunale di Napoli Nord su richiesta della locale Procura che ha coordinato le indagini. La vicenda si è svolta a Varcaturo. La 53enne sarebbe venuta a contatto con una donna che da poco si era separata dal fidanzato e presentandosi come sensitiva le avrebbe fatto credere che era “piena di negatività”. E in cambio di un ‘rito di purificazione’ la donna avrebbe consegnato alla sensitiva soldi ed oggetti vari. Quando la vittima si è resa conto di essere stata raggirata ha chiesto la restituzione di quanto consegnato ma – secondo gli investigatori – sarebbe stata minacciata di morte e di ritorsioni. La sensitiva avendo appreso che era stata presentata una denuncia presentava a sua volta una querela asserendo di essere stata diffamata. La 53enne è indiziata di truffa aggravata, tentata estorsione e calunnia.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com